Amiche Scrappers

martedì 28 luglio 2015

HomeMade: RoseMania... Rosa 3D

Ciao Scrappers!!!

Oggi vi parlerò di un nuovo modo per creare una  rosa 3D. 
Le rose sono tra i fiori più gettonati per gli abbellimenti, e fanno sempre un gran figurone.

Oggi vediamo come produrre una rosa solo con carta, forbici e colla a caldo. Ci aiuteremo inoltre con un tampone d'inchiostro per invecchiare i bordi e con uno stuzzicadenti.

Prendiamo un cartoncino non troppo rigido e tagliamolo a forma di quadrato.

Pieghiamolo a metà

E poi ancora a metà....

E ancora una volta a metà formando questa volta un triangolo.

 Disegnamo una mezza luna i cui vertici devono combaciare con le parti piegate del nostro triangolo.

Tagliamo il cartoncino lungo la mezzaluna appena disegnata.

Facciamolo per 3 volte e poi apriamo la carta ed avremo riprodotto dei fiori con i petali a cuoricino.

Se lo riteniamo necessario o se vogliamo dare un tocco vintage al fiore sporchiamo i bordi con un tampone vintage. Io ho usato il mio solito Distress Vintage Photo (ma se non ne avete potete usare anche colori per makeup come ombretti, terra o fard).

Da ogni fiore dobbiamo tagliare una parte, rispettivamente 1 petalo, 2 petali, 3 petali.

 Incolliamo le parti dei fiori rimaste con la colla a caldo sovrapponendo i due petali delle estremità.

Prendiamo i tre petali e incolliamo le estremità sovrapponendo leggermente la carta.

Con l'aiuto di uno stuzzicadenti o un bulino o qualsiasi oggetto ben appuntito arrotoliamo tutti i petali verso l'esterno per dare agli stessi una forma più naturale.

Arrotoliamo su se stessi i pezzetti dei fiori rimasti.

Ricaveremo dei coni piccini che non chiuderemo con la colla.

Adesso passiamo all'assemblaggio dei vari strati della rosa. Mettiamo un punto di colla a caldo al centro della corolla più grande.

E sovrapponiamo quella leggermente più piccola e mettiamo un altro punto di colla a caldo al centro.

Aggiungiamo il terzo strato, badando sempre di proseguire con l'ordine decrescente dei petali.

Inseriamo il pezzetto di tre petali

Tagliamo le punte dei due piccoli coni e infiliamoli al centro del nostro fiore saldandoli sempre con un punto di colla a caldo, prima il più grande e infine il più piccolino.

Ed ecco la nostra rosa terminata.

Spero che anche questo altro sistema per creare le roselline sia di vostro gradimento.

Alla prossima!!

martedì 21 luglio 2015

Scatola per marker!!

Ciaoa  tutte!! Eccomi quì con una delle mie scatoline riciclose.....tempo fà ho preso in supermercato una confezione( in super offertona) di coloranti alimentari gel in tubetto,che poi ho diviso con la mia amica....la scatola però era davvero bella,tanto da non buttarla,ma di riciclarla e farla diventare un porta marker o copic,a seconda dei gusti....
Ed ecco allora come ho preparato la mia scatolina....


 Questa è la confezione dei colori alimentari in gel,all'interno c'era un vassoio di plastica forato dove i pennarelli entravano perfettamente!



e questa  che vedete è la Tildina che ho scelto per la mia scatola.....









 Ho iniziato rivestendo la mia scatola con della carta decorata marrone a "bolloni"(dots) rosa a cui ne ho abbinata una rosa con fiorellini e soffioni.....ho rivestito sia l'interno che l'esterno ..
    
e con il punch smerlettato di Tiger ho decorato la  carta rosa che ho sovrapposto a quella marrone; ho creato un motivo a merletto anche sul fondo della confezione e sulla parte più stretta in alto!


 Ho poi applicato la Tilda ,ritagliandola a cerchio smerlettato,sovrapposta ad un centrino rosa e ad un'altro cerchio marrone; Ho rifinito con un nastrino  aquadretti vichy fucsia per farlo risaltare..
Il particolare del decoro della Tilda; ho impreziosito il disegno con le perle liquide,e tutt'attorno ho embossato con i cuori! ho poi decorato con swirl rosa e fiorellini in tonalità..
Ed ecco il mio porta pennarelli scrapposo e ricicloso!! allora che ve ne pare?? Io ho umesso i marker,ma potete metterci qualsiasi altra cosa,come matite colorate,cannucce,regalini per la festa dei bambini,i  pennarelli normali,magari in bella mostra nella camera dei bimbi,insomma tutto quel che volete!!
      Alla prossima,vi auguro una buona estate e delle splendide e rilassanti  vacanze!!
                                Un bacio a tutte voi care creative
                                     

domenica 19 luglio 2015

SCRAPZIONARIO: C come Copic

Un saluto a tutte voi carissime amiche scrappose!!!!!
Oggi sono qui per parlare di un "prodotto" a me davvero caro...a dire la verità ormai non potrei immaginare il mio mondo creativo senza: sto parlando dei miei amatissimi COPIC!
Ho scelto di condividere con voi un po' di informazioni su questa meraviglia dato che spesso ho letto domande da parte vostra circa questo argomento.
Comincio con il far presente che non sono assolutamente un'esperta, anzi...una vera e propria principiante! Ma il mio è stato amore a prima vista con questi fantastici pennarelli  e spero che qualcuna di voi con una descrizione un po' più dettagliata possa trovare la spinta giusta per buttarsi a colorare con loro così come ho fatto io!
Prima di tutto cominciamo con il dire che i Copic sono pennarelli a base alcolica non tossici che si caratterizzano per la loro particolare funzionalità e compatibilità.
Si suddividono in diverse categorie:

COPIC CIAO




Il Ciao è il pennarello per apprendisti, studenti ed appassionati.
Il corpo in propilene è particolarmente liscio e confortevole per un perfetto controllo del segno.
E' caratterizzato da una doppia punta (una a scalpello e una a pennello). E' disponibile in 180 colori ad ognuno del quale corrisponde un codice ben preciso. Tra la gamma dei 180 colori troviamo anche il Blender con codice "0" che permette di sfumare e creare effetti di luce.


COPIC MARKER



Il Marker è un pennarello a doppia punta come il Ciao. E' disponibile in 214 colori compreso il Blender per sfumare. Ha una caratteristica forma quadrata con angoli arrotondati e tutte le sue tonalità sono riconosciute mediante codice riportato sul tappo.


COPIC SKETCH




Lo Sketch è anch'esso un pennarello a doppia punta e interscambiabili. Dispone di una gamma di 358 colori compreso il Blender con codice riconoscibile sul tappo come per i Marker. Ha una forma ovale che permette un migliore utilizzo e un miglior controllo.


COPIC WIDE


Il Wide è un pennarello con una punta da 21 mm(in pratica 3 volte più grande di quella delle altre 3 categorie de Copic). La sua gamma è composta da 36 colori compreso il Blender.


COPIC VARIOUS INK




Questo non è altro che una ricarica di qualsiasi pennarello Copic infatti è disponibile in 358 colori. Ogni flaconcino contiene 25 ml di prodotto che permette di ricaricare 9 volte il Copic Marker, 13 volte il Copic Sketch,  17 volte il Copic Ciao e 7 volte il Wide.

Mi fermo qui perchè parlarvi anche dei multiliner mi sembrerebbe al momento un po' troppo per me dato che non li ho mai usati...forse più in là se ce ne sarà l'occasione ben venga.
...e poi quando mi deciderò ad acquistare il sistema AIRBRUSH allora si che potrò farvi vedere qualcosina in più! 
A breve cercherò anche di inserire nel nostro blog  anche un piccolo video dove potrete vedere il "mio" modo di colorare con questi pennarelli!

Questo è tutto carissime amiche creative...spero che ora possiate avere le idee un po' più chiare nei confronti di questa meraviglia!!!! 
Mi raccomando: se avete domande non esitate...siamo qui pronte per provare ad esservi di aiuto!!!

Un saluto a tuttevoi!!!!!
Pamela.

mercoledì 15 luglio 2015

ScrapAmici: Lorena Tarsia

Buongiorno care scrapper!
Oggi vi presentiamo una creativa straordinaria,
Lorena Tarsia,
una scrapper davvero eclettica e molto brava che 
condivide spesso con noi i suoi bellissimi lavori,
quindi quale occasione migliore per conoscerla meglio?
Scrapper, creativa, mamma, moglie, lavoratrice, 
tutto in un'unica splendida persona,
ma lascio a lei la parola per dirvi qualcosa di più!!!

"Ciao...
non sono abituata a parlare di me, ma ci proverò... Innanzi tutto mi chiamo Lorena, ho 37 anni (ancora per poco, sigh...), vivo nell'interland milanese insieme a mio marito Patrizio e la mia bimba Melissa di 6 anni. 
Dopo il diploma di ragioneria, che proprio non amavo... ho frequentato una scuola serale di due anni come vetrinista, è stato allora che ho capito che la creatività era la mia passione. 
Non sapevo ancora quale fosse la mia strada quindi per diversi anni ho provato a buttarmi nelle creazioni in fimo e poi dei mosaici.
Nel periodo in cui ero in attesa della mia bimba avevo parecchio tempo libero e lo trascorrevo facendo una sorta di zapping su you tube e non so come mi sono imbattuta in un video che parlava di scrap....la cosa ha incominciato ad interessarmi ma da lì a poco tempo è nata Melissa e il tempo per dedicarmi a questo nuovo mondo proprio non l'avevo... 
Tra una cosa e l'altra sono trascorsi alcuni anni finchè anche grazie a FB ho trovato dei gruppi scrap dove potermi riavvicinare. 
Inizialmente ho avuto delle difficoltà a trovare il mio posto in questo mondo, ma poi ho capito come muovermi, pensavo di essere pronta a fare le stesse cose che vedevo realizzate da altre creative, invece ho dovuto fare dei piccoli passi per migliorare e ho capito che non bisogna scoraggiarsi, con tenacia e costanza i risultati pian piano arrivano.
Purtroppo il mio tempo libero è sempre risicato, tra lavoro e famiglia, faccio davvero fatica a trovare il tempo per il mio hobby, ma cerco di sfruttarlo al meglio...anzi anche Melissa mi chiede sempre di fare qualche lavoretto (come lo chiama lei) insieme, e spero di trasmettere anche a lei questa passione, perchè è meravigliosa, la creatività è meravigliosa.... 
Per concludere vorrei ringraziare Debora che mi ha dato questa opportunità di farmi conoscere, e dovrei ringraziare lo scrap, FB, e non so chi altro, perchè ho incontrato persone che ammiro, alcune con cui ho instaurato un rapporto speciale,...insomma mi sembra di aver trovato altre amiche oltre che il mio posto in questo mondo...
Ecco anche qualche progetto che parla di me..."







E' o non è una creativa fantastica?
 I suoi lavori sono davvero stupendi, pieni di colori, allegria e sentimento!!

Grazie Lorena per averci raccontanto qualcosa di te!!!

E voi?

Volete un piccolo angolo nel nostro blog?

Scriveteci qualcosa di voi a
scrappiamoinsieme@gmail.com

Vi aspettiamo!!

sabato 11 luglio 2015

Scrappiamo Junior: Concorso Bricotutto e La Coppia Creativa....the winner is: Riccardo!

Ciao a tutte!!! Eccoci ancora quì,io e Richi,soprattutto lui...
Il mese scorso Bricotutto,il negozio di scrap e non solo con vendita on-line,ma anche negozio fisico da poco,in collaborazione con "La Coppia Creativa" ha indetto un challenge dedicato ai bambini, i vincoli erano pochi,soprattutto doveva essere una creazione fatta per il concorso e non pubblicata in altre pagine o blog,e che fosse realizzata con prodotti di "La coppia Creativa" e magari qualcosa acquistato da Bricotutto.
Ora,la nostra amica Rodica aveva poco prima regalato a Riccardo i timbri e le fustelle Giraffa de "La coppia creativa",per cui eravamo a cavallo....altre cose acquistate da Bricotutto,,,eeehhhhhh se volete vi faccio la lista,è a 10km da casa,è la mia rovina,anche perchè Richi ha un debole per la commessa e inizia ad amare fustelle,fustelline e timbri...
Comunque, all'inizio,avevo pensato di insegnargli a fare una card in box con le Giraffe che fuoriescono,poi invece sbirciando tra le fustelle ha visto il recinto e gli alberi ed è uscita la famiglia delle Giraffe che abbiam visto allo zoo di Lignano che a Riccardo son tanto piaciute!!!


 Ed iniziamo questa nostra "card"..per prima cosa ha stampato,colorato e poi fustellato 4 giraffe,due grandi e due piccole, ha in pratica creato la nostra famiglia in versione giraffa: c'erano papà giraffo,mamma giraffa e i due piccoli Riccardo e Gloria....
 
una volta colorate con i pastelli acquerellabili e poi ritagliate le giraffe con l'apposita fustella è passato a creare il fondo...io l'ho aiutato cn le misure e ad incollare le alette più piccole,perchè aveva paura di scottarsi con la colla!

                                                                                                                                                                                                                               Qui lo vedete mentre taglia il fondo della card;è fatto con cartone azzurro a cui poi sopra ha attaccato della carta decorata azzurra che ricorda un pò il cielo...


fase due: ha creato quello che poi diventerà il recinto delle nostre giraffe; abbiamo creato un piccolo fondo alla nostra card a cui poi ha attaccato le giraffe con un piccolo piedistallo!






 eccolo impegnatocon la big shot...ha fustellato il recinto e le nuvole in gomma crepla,e gli alberi con del cartoncino verde effetto foglie! io non lo amo particolarmente,ma a lui piace e continua ad usarlo!

 Quì vedete le fasi della creazione....ha attaccato gli alberi piuttosto alti perchè le giraffe hanno il collo lungo....poi con la colla a caldo ha fissato le giraffe al fondo della card,ha attaccato la recinzione e su quella dei piccoli fiorellini e delle piccole farfalline stickers bianchi...

Ecco la card finita...sul cartello dietro alla testa della giraffa papà( si vede dal musetto azzurro) c'è un cartello con scritto famiglia che pende dalle nuvole...che voglia dire che siamo un pò con la testa per aria? mah...fatto stà che era moooooolto soddisfatto della sua creazione!! si si si...

Ci son stati 4 giorni per votare,e potevano votare solo le follower della pagina,c'erano altre sette creazioni in gara oltre alla sua...e....il quinto giorno...::
                         THE WINNER IS.............................RICCARDO


 ed eccolo felice,davanti al negozio Bricotutto di Dolo,col suo premio in mano!!!Grande Richi,mamma Enrica e le zie Elena,Luana,laura,Pamela ,Cristina e Debora sono fiere di te!!!
 e nel frattempo,con tanta calma perchè è estate e preferisce star fuori in piascina piuttosto che dentro al caldo a scrappare,stiamo preparando il prossimo lavoro.... a prestissimo,baci a tutte!!!